A Roma è già derby, Sarri fuma in faccia a Mourinho in un murale a Testaccio

Non solo sul campo da calcio ma anche sui muri della Capitale è derby tra la Ss Lazio e la As Roma

Il murale di Mourinho a Testaccio

Non solo sul campo da calcio ma anche sui muri della Capitale è derby tra la Ss Lazio e la As Roma. A colpi di sfottò, cori e coreografie le curve capitoline si “fronteggiano” da anni e questa notte, a poche ora dall’annuncio dell’arrivo del tecnico Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Lazio, è stato “imbrattato” il murale a firma dello street artist Harry Greb dedicato ad un altro grande allenatore Josè Mourinho, arrivato sulla panchina dei giallorossi un mese fa e realizzato Testaccio. Il viso di Mourinho “Special One” è stato coperto con una nuvola di fumo soffiata da Sarri, che gli è stato disegnato di fianco. A quanto si apprende, il murale originale sarebbe già stato ripristinato.

 

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram