Barcellona, arrestati sei italiani durante le proteste contro la detenzione del rapper Pablo Hasel

Gli arresti sono stati notificati dalle autorità di polizia locali al consolato italiano di Barcellona

Barcellona

Sei italiani sono stati arrestati sabato notte a Barcellona nel corso degli scontri tra i manifestanti e le forze di polizia che vanno avanti da due settimane dopo la detenzione del rapper, Pablo Hasel, con le accuse di incitamento al terrorismo ed oltraggio alla Corona. Gli arresti sono stati notificati dalle autorità di polizia locali al consolato italiano di Barcellona in attesa che siano resi i noti i capi di imputazione e l’eventuale convalida dei fermi.



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram