Brexit: licenze, i pescatori bloccano porti e Eurotunnel a nord della Francia

Decine di furgoni e macchine si sono posizionate davanti l'accesso dell'Eurotunnel

eurotunnel

Come annunciato ieri, i pescatori francesi questo pomeriggio hanno bloccato l’Eurotunnel che passa sotto la Manica, dopo aver interrotto l’attività nei porti di Calais, di Ouistreham e di Saint-Malo per richiedere al Regno Unito le licenze necessarie ad operare nelle acque britanniche dopo la Brexit.



Decine di furgoni e macchine si sono posizionate davanti l’accesso dell’Eurotunnel boccando l’ingresso ai camion di merci.

Ieri sera Londra ha reagito all’annuncio dicendosi “delusa” e chiedendo a Parigi di “assicurarsi che non vengano commessi atti illegali e che gli scambi commerciali non vengano colpiti.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

TAGS