Caserta: sgominata banda dedita a furti, dieci misure cautelari

Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura della Repubblica

casalesi carabinieri arresti

I carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di 10 misure cautelari nei confronti di altrettante persone, di cui 3 in carcere, 1 ai domiciliari e 6 all’obbligo di dimora, ritenute responsabili di diversi episodi di furto aggravato in concorso tra le province di Caserta e Arezzo. L’attività di indagine, effettuata tra il 2018 e il 2019, ha consentito di accertare l’esistenza di cittadini rumeni dediti alla commissione di furti perpetrati nelle province di Caserta, Napoli, Isernia e Cosenza a stabilimenti industriali e concessionari di auto principalmente effettuati di notte. Inoltre, dalle indagini è stato possibile accertare la responsabilità degli indagati ai quali sono stati contestati 8 furti. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), su richiesta della locale Procura della Repubblica.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS