Cocaina nascosta tra le spezie, 57enne arrestato a Candiolo

I carabinieri hanno trovato nell'abitazione dell'uomo 30 grammi di cocaina pronta per lo spaccio

milano

Nelle scorse ore, in provincia di Torino, i carabinieri hanno individuato e arrestato due pusher. Il primo a Candiolo. Si tratta di un uomo di 57 anni, nella cui abitazione i militari dell’Arma hanno trovato 30 grammi di cocaina già suddivisa in 25 involucri pronti per lo spaccio, nascosti tra le spezie. A Pinerolo, invece, in manette è finito un cittadino nigeriano di 21 anni il quale, sottoposto a perquisizione personale dai carabinieri, è stato trovato in possesso di 25 grammi di crack. I due spacciatori sono stati portati in carcere a Torino.



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram