Controlli tra Napoli e Caserta, sequestri e sanzioni nella Terra dei fuochi

All’operazione interforze hanno partecipato 27 equipaggi per un totale di 63 unità

Nella giornata di ieri è stata effettuata nei comuni tra Napoli e Caserta, un’operazione di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali. In particolare hanno partecipato all’operazione interforze 27 equipaggi per un totale di 63 unità, nelle località e nei siti in cui vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio, controllando 7 attività imprenditoriali e commerciali di cui 2 sequestrate, 30 persone identificate, di cui 2 denunciate e 5 sanzionate, 64 mila mq di aree sequestrate, 20 mc sequestrati di rifiuti pericolosi e non, 23 veicoli controllati, sanzioni comminate pari a 23.216 euro.



 

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS