Covid: 2.079 nuovi contagi e 88 decessi, rapporto tamponi-positivi all’1 per cento

E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus

Sono 2.079 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri quando erano stati 2.199. I decessi, invece, sono 88 mentre nella giornata precedente erano stati 77. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del Covid nel nostro Paese. In totale, i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.239.868 e i morti 126.855. I dimessi e i guariti sono invece 3.943.704, con un incremento di 7.616 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 169.309, in calo di 5.626 unità nelle ultime 24 ore. I tamponi molecolari e antigenici effettuati sono 205.335, contro i 218.738 di ieri. Il tasso di positività è all’1 per cento, stessa percentuale di quella registrata ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 626, con un calo di 35 unità rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono stati 30 mentre ieri erano stati 24. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.153, in calo di 229 unità. In isolamento domiciliare ci sono 164.530 persone (-5.362). Quanto alla diffusione del virus a livello territoriale, la regione con il maggior numero di casi è la Lombardia (352), seguita da Sicilia (284) e Campania (209).



Sono pari a 40.114.088 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate nel nostro Paese, l’88,6 per cento del totale di quelle consegnate, che sono fino a questo momento 45.279.589. In particolare, 30.628.552 dosi consegnate sono di Pfizer-BioNTech, 4.097.767 di Moderna, 8.993.570 di Vaxzevria (AstraZeneca) e 1.559.700 di Janssen (J&J). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 13.558.508, pari al 24,99 per cento della popolazione over 12. Lo si legge nell’ultimo report online del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram