Covid, assessore D’amato: “Al momento nessun rischio zona gialla”

"Adesso l'impegno è far velocemente la dose dei richiami" ha spiegato

Lazio

Al momento nessun rischio zona gialla per il Lazio. Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, a margine alla cerimonia per la posa della prima pietra per l’ampliamento dell’ospedale Sant’Andrea di Roma.



“Al momento non intravedo rischio di zona gialla per il Lazio. Noi avremo un Rt in calo, forse lievemente sopra 1 e questo e un segnale che aspettavamo perché significa – ha spiegato l’assessore – che pian piano la curva si sta raffreddando. Poi non si può mai escludere nulla ma noi stiamo lavorando. Adesso l’impegno è far velocemente la dose dei richiami. Da ieri sera sono oltre 50 mila ad aver prenotato nella fascia dai 18 anni in su e questo ci farà traguardare già nella giornata di domani le 700 mila terze dosi. Il Lazio sta correndo”, ha concluso l’assessore.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram