Covid: contagiato da variante Omicron atterrato a Fiumicino, test sui 133 passeggeri del volo

I tamponi verranno sequenziati all'Istituto Spallanzani di Roma

fiumicino

Sono stati attivati i test sui 133 passeggeri del volo, partito dal Sudafrica e atterrato a Fiumicino lo scorso 11 novembre, su cui viaggiava l’italiano contagiato dalla variante Omicron. La Regione Lazio ha ottenuto, dal Ministero della Salute, l’elenco dei passeggeri presenti sul volo e ha subito avviato lo screening, attraverso i tamponi molecolari, anche per ​il tracciamento dei contatti. I tamponi verranno poi sequenziati all’Istituto Spallanzani di Roma.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS