Covid: nel Lazio 1.638 nuovi casi, otto i decessi. Rapporto positivi-tamponi al 3,6 per cento

È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl

Covid - tamponi

Nel Lazio su 18.526 tamponi molecolari e 26.242 antigenici per un totale di 44.768 test, si registrano oggi 1.638 nuovi casi positivi al Covid-19 (più 385 rispetto a ieri), con 901 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 8 decessi (meno 2 rispetto a ieri) e 938 guariti. Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 696 (meno 12 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive sono 96 (meno 1 rispetto a ieri). È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl, Aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, che si tiene in videoconferenza con l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,6 per cento – spiega l’assessore -. Il dato odierno dei positivi è leggermente inferiore a quello del primo dicembre di un anno fa, ma con oltre 2.500 ricoveri in meno 256 terapie intensive in meno, 68 mila cittadini in meno in isolamento domiciliare e 56 decessi in meno. Questo per effetto dei vaccini”, sottolinea D’Amato. In raffronto con l’1 dicembre 2020, si registrano meno 56 decessi, meno 31 casi positivi, meno 2.545 ricoverati in area medica, meno 256 ricoverati in terapia intensiva, meno 67.696 in isolamento domiciliare.



Per quanto riguarda la campagna vaccinale, da oggi superata la quota delle 40 mila somministrazioni al giorno. Inoltre, domenica 5 dicembre apertura straordinaria di 12 centri vaccinali Aiop (vaccino Moderna): Nuova Villa Claudia, Villa Aurora, Cristo Re, Tiberia Hospital (Asl Roma 1), Karol Wojtyla hospital, Nuova Itor (Asl Roma 2), Merry House e Policlinico Luigi Di Liegro (Asl Roma 3), Ini Gottaferrata e Villa delle Querce (Asl Roma 6), Icot (Asl di Latina) e Ini Veroli (Asl di Frosinone). Possono accedere tutti (over 18) fino ad esaurimento delle diponibilità previa prenotazione sul portale regionale attiva da venerdì 3 dicembre per un totale di 5 mila somministrazioni complessive a disposizione per la giornata che si aggiungeranno ai 40 mila già prenotati negli altri hub. Nel Lazio, inoltre, saranno allestiti 78 mini-hub in tutte le Asl per le vaccinazioni pediatriche. “Ci saranno pediatri, medici, infermieri e anche ‘clown’ per mettere a loro agio i più piccoli – spiega l’assessore -. Per le famiglie sono disponibili pillole informative on-line sotto la supervisione dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù e delle società scientifiche. Mettiamo in sicurezza i più piccoli e garantiamo loro la socialità”, conclude l’assessore.

Intanto, nel Lazio sono state effettuate quasi 9 milioni e 500 mila vaccinazioni. Superato il 94 per cento di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’88 per cento degli over 12 sempre in doppia dose. Oltre 700 mila terze dosi effettuate pari a oltre il 14 per cento della popolazione. Infine, per il vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 985 mila dosi e già distribuiti 1 milione 300 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.884 medici di medicina generale e 367 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.



Nel dettaglio delle aziende sanitarie locali del Lazio, la Asl Roma 1 registra 412 nuovi casi positivi al Covid-19 e un decesso nelle ultime 24 ore. La Asl Roma 2 registra 397 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore. Mentre la Asl Roma 3 registra 92 nuovi casi. Nella Asl Roma 4 sono 103 i nuovi casi, nella Asl Roma 5 sono 106 i nuovi contagi e nella Asl Roma 6 sono 188. Per quanto riguarda le province del Lazio, si registrano 340 nuovi casi positivi al Covid-19. In particolare, la Asl di Frosinone registra 76 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore. La Asl di Latina registra 132 nuovi casi e 2 decessi, quella di Rieti ne registra 37 e quella di Viterbo 95.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

TAGS