Covid: nel Lazio oggi 221 casi con 106 contagi a Roma, tre decessi

Nel Lazio il 90 per cento degli adulti e l'83 per cento degli over 12 hanno completato l'iter vaccinale

speranza vaccini obbligo vaccinale

Nel Lazio su 7.525 tamponi molecolari e 11.471 tamponi antigenici per un totale di 18.996 test, si registrano oggi 221 nuovi casi positivi al Covid-19 (meno 9 rispetto a ieri), con 106 contagi a Roma. Inoltre, si registrano come ieri 3 decessi e 313 guariti. Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 340 (meno 8 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive sono 50 (meno 2 rispetto a ieri) . È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl, Aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, che si tiene in videoconferenza con l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. I contagi sono “in calo rispetto a domenica 3 ottobre, meno 57 rispetto a ieri. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,1 per cento. I casi a Roma città sono a quota 106. Prosegue calo di terapie intensive e ricoveri”, commenta l’assessore D’Amato.



Nel Lazio il 90 per cento degli adulti e l’83 per cento degli over 12 hanno completato l’iter vaccinale: sono state superate 8,4 milioni di somministrazioni. “Lazio presenta tassi di copertura vaccinale tra i più alti in Europa”, ribadisce l’assessore D’Amato. Per la terza dose sono state somministrate oltre 45 mila dosi complessive. Inoltre, da lunedì sarà possibile prenotarsi per il richiamo anche gli over 60 purché trascorsi 180 giorni dalla seconda dose. Sempre da lunedì nelle farmacie sarà possibile trovare anche il vaccino Pfizer. Intanto, sono partite le vaccinazioni con la terza dose per gli operatori sanitari così come individuati dalla circolare del Ministero della Salute del 27 settembre 2021: si parte con over 60 ad alto rischio di esposizione e comorbidità. Infine, è iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino anti Covid a domicilio per tutti coloro che hanno fatto a casa le precedenti dosi.

Nel dettaglio delle aziende sanitarie locali del Lazio, la Asl Roma 1 registra 34 nuovi casi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. La Asl Roma 2 registra 55 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. La Asl Roma 3 registra 17 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. La Asl Roma 4 registra 11 nuovi contagi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. La Asl Roma 5 registra 13 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.



La Asl Roma 6 registra 34 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Per quanto riguarda le province del Lazio, si registrano 57 nuovi casi positivi al Covid-19. In particolare, la Asl di Frosinone registra 24 nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. La Asl di Latina registra 20 nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. La Asl di Rieti registra 2 nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Infine, la Asl di Viterbo registra 11 nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram