Rasi: “Con il 90 per cento della popolazione vaccinata possibile togliere la mascherina”

Queste le parole del consulente del Commissario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo

covid

Raggiungere il target del 90 per cento degli over 12 vaccinati “sarebbe una buona base, con qualche verifica sui numeri” per valutare se togliere la mascherina”. Lo ha detto a SkyTg24 Guido Rasi, consulente del Commissario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo. “È una base su cui si può iniziare a discutere, però il 90 per cento deve essere molto omogeneo, l’omogeneità conta tanto, porta via tanti punti percentuali se non c’è. Poi – ha spiegato – rimane il problema degli under 12, quando ci sarà il vaccino pronto per loro vediamo se continua a tenere quella popolazione. In Usa sta andando male, qui forse abbiamo vaccinato meglio e potrebbe bastare, però bisogna verificarlo”.



Rispetto al target che si voleva raggiungere, mancano all’appello del vaccino “almeno i 4 milioni di lavoratori, perché rappresentano la parte attiva, quella più importante nella circolazione del virus, e qualche persona sopra i 60 anni, che sono la categoria a rischio di intasare gli ospedali”, ha dichiarato Rasi. “Poi sotto i 12 anni bisogna vedere cosa succede, per ora sembra che la scuola stia tenendo. È chiaro che se il 90 per cento della popolazione attiva sopra i 12 anni fosse vaccinata in maniera omogenea potremmo anche decidere che potrebbe bastare, bisogna sempre vedere i numeri, però la stima è verosimile”, ha aggiunto.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS