Difesa, responsabile industrie Arabia Saudita: “Il settore può creare 100 mila posti di lavoro”

Lo ha detto il governatore dell’Autorità generale saudita

arabia saudita difesa

Nel prossimo decennio, le autorità dell’Arabia Saudita investiranno in ricerca e sviluppo per garantire che l’industria militare nazionale crei circa 100 mila posti di lavoro per i cittadini sauditi. Lo ha detto il governatore dell’Autorità generale saudita per le industrie militari (Gami), Ahmed bin Abdulaziz al Ohali, intervistato dal quotidiano “Arab News”.



“In meno di quattro anni abbiamo raddoppiato il tasso di localizzazione da meno del 4 per cento a più dell’8 per cento del 2020”, ha detto Al Ohali. L’obiettivo del 50 per cento, fissato per il 2030, “è una sfida ma è fattibile”, ha aggiunto.

Una delle aree su cui sarà necessario investire per raggiungere il target è la formazione della forza lavoro, ha proseguito Al Ohali, che ha sottolineato anche la necessità di aumentare le spese per ricerca e sviluppo.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

TAGS