Draghi ai sindaci: “Il Pnrr è nelle vostre mani”

Lo ha affermato il presidente del Consiglio in occasione dell’Assemblea annuale dell’Anci

Non tutti i Comuni sono attrezzati allo stesso modo per affrontare la sfida del Piano nazionale ripresa resilienza: è essenziale che questa opportunità storica sia colta anche dai centri più piccoli. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in occasione dell’Assemblea annuale dell’Anci. “Il Governo ha semplificato le procedure di affidamento dei contratti pubblici per aumentare la rapidità e l’efficacia di intervento. Accorciamo i tempi di realizzazione anche coniugando, quando possibile, la fase progettuale con quella esecutiva. Mettiamo a disposizione delle amministrazioni vari strumenti: dall’assistenza tecnica sul territorio alla possibilità di reclutare personale”, ha aggiunto Draghi ricordando che “almeno mille esperti aiuteranno gli enti territoriali ad attuare il Piano”.



“Voi Sindaci rappresentate l’unità dell’Italia, nella sua magnifica diversità”, ha dichiarato il presidente del Consiglio, “Un legame – ha aggiunto – che resiste al passare del tempo, grazie alla vostra credibilità di abili amministratori. Rinsaldato dalla passione disinteressata che mostrate per la vita pubblica. E reso attuale dalla vostra capacità di tradurre in obiettivi concreti una visione ideale. Di queste qualità – ha aggiunto – oggi più che mai non possiamo fare a meno”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS