Egitto studia progetti di elettricità e gas naturale per diventare hub regionale

Lo ha sottolineato la piattaforma web specializzata in energia "Attaqa"

L’Egitto conta sullo sviluppo di progetti di elettricità e gas naturale per diventare un hub energetico regionale. Lo ha sottolineato la piattaforma web specializzata in energia “Attaqa”, affermando che in questo contesto il primo ministro Mostafa Madbouly ha rivelato l’aspirazione del suo Paese a cooperare con la Banca mondiale nel campo dei progetti di interconnessione regionale nel campo dell’elettricità e del gas. Madbouly ha sottolineato, durante un incontro con il direttore esecutivo della Banca mondiale, Mirza Hassan, l’importanza dei progetti di collegamento regionale nel promuovere la “trasformazione verde” e “ampliare gli orizzonti della cooperazione internazionale”.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram