Etiopia: le forze governative riconquistano la città di Chifra

Situata al confine tra le regioni settentrionali di Afar e Amhara, era caduta in mano ai ribelli il mese scorso

CHIFRA ETIOPIA

L’esercito federale etiope ha ripreso il controllo della città di Chifra, nella regione di Afar, sottraendola ai combattenti del Fronte di liberazione popolare del Tigrè (Tplf) che l’avevano conquistata un mese fa. Lo ha annunciato l’emittente statale etiope “Ebc”, aggiungendo che “le Forze di difesa etiopi e le forze speciali Afar hanno ripreso il controllo di Chifra”.



La città, situata al confine tra le regioni settentrionali di Afar e Amhara, era caduta in mano ai ribelli il mese scorso in seguito a lunghi combattimenti. Si tratta del primo successo rilevante conseguito dalle truppe federali negli ultimi mesi, e punta a contrastare il tentativo del Tplf di interrompere l’autostrada che collega la zona, ed in particolare la città di Mille, a Gibuti, principale porto del Corno d’Africa, un collegamento fondamentale per approvvigionare Addis Abeba.

Il principale obiettivo delle forze del primo ministro etiope Abiy Ahmed è ora quello di riconquistare anche Dessie, mentre le forze del Tplf supportate dalle milizie del movimento di liberazione oromo (Ola) puntano su Debre Berhan, nel tentativo di liberare la strada verso la capitale.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram