Germania, exit poll: brutte sconfitte per la Cdu in Baden-Wuerttemberg e Renania-Palatinato

Le prime proiezioni pubblicate dai media tedeschi

intelligence

Due brutte sconfitte per l’Unione cristiano-democratica (Cdu) della cancelliera tedesca, Angela Merkel, nelle elezioni per i Laender del Baden-Wuerttemberg e Renania-Palatinato. Standonel Baden-Wuerttemberg i Verdi, già dati come favoriti, otterrebbero il 31 per cento dei consensi, mentre la Cdu si fermerebbe al 23 per cento. Si attesta al 12 per cento, invece, il Partito socialdemocratico (Spd), mentre si segnala il risultato per Alternativa per la Germania (AfD) che si attesta all’11,5 per cento, così come il Partito liberale democratico (Fdp). Chiude La Sinistra con il 3,5 per cento delle preferenze. Con questo risultato, la coalizione verde-nera del primo ministro Winfried Kretschmann, esponente Verdi, ha ancora la maggioranza nel parlamento statale di Stoccarda.



Per quanto riguarda la Renania-Palatinato, la vittoria dell’Spd è altrettanto netta, così come la battuta d’arresto della Cdu, stando agli exit poll appena pubblicati. I socialdemocratici ottengono il 34,5 per cento, mentre i cristiano-democratici si fermano al 26 per cento. AfD ottiene il 10,5 per cento, mentre i Verdi raggiungono quota 8,5 per cento. A chiudere la competizione elettorale sono Fdp con il 6,5 per cento, Liberi elettori con il 5,5 per cento e La Sinistra con il 2,5 per cento. Ciò significherebbe che la coalizione composta da Spd, Fdp e Verdi che già governa il Land sotto il primo ministro socialdemocratico, Malu Dreyer, avrebbe ancora la maggioranza nel parlamento statale di Magonza.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram