Francia: Benzema condannato ad una anno con la condizionale

Il calciatore è accusato di tentato ricatto all'ex compagno di squadra nella nazionale Mathias Valbuena

Karim_Benzema

Il calciatore francese del Real Madrid, Karim Benzema, è stato condannato dal Tribunale di Versailles ad una anno di carcere con la condizionale e a una multa di 75 mila euro per il tentato ricatto all’ex compagno di squadra nella nazionale Mathias Valbuena. I legali del giocatore hanno fatto sapere che ricorreranno in appello. Benzema è accusato di aver spinto Valbuena a pagare dei ricattatori che minacciavano di diffondere un suo video a luci rosse nel 2015.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram