G20, Di Maio: “Ecosistema italiano dell’innovazione in continua crescita”

Il ministro agli Affari esteri ed alla Cooperazione internazionale è intervenuto in chiusura del G20 Innovation League

di maio g20 sorrento

Il mondo italiano dell’innovazione è cresciuto dell’8 per cento nel 2020 e del 14 per cento nel solo primo semestre del 2021, con migliaia di giovani start-up e aziende che investono con entusiasmo. Lo ha detto il ministro agli Affari esteri ed alla Cooperazione internazionale, Luigi di Maio, parlando in chiusura del G20 Innovation League, evento dedicato alle start-up e al mondo dell’innovazione svolto oggi a Sorrento. “La presenza di 240 partecipanti, provenienti da 30 Paesi e con oltre 150 start-up e venture capital all’evento di oggi testimonia di quanto sia avvertita la necessità di una sinergia tra pubblico e privato”, ha detto Di Maio, affermando che l’attenzione del governo al settore nel quadro della presidenza italiana del G20 è stata accolta “con entusiasmo”. Il ministro ha sottolineato che negli ultimi due anni sono cresciuti anche gli investimenti in venture capital nel nostro Paese: questi sono passati dai 597 milioni del 2019 a 770 milioni di euro registrati nel solo primo semestre del 2021.



Di Maio: “Padiglione Italia a Expo Dubai testimonial delle nostre capacità di innovazione”

La promozione dell’ecosistema di start-up e del mondo dell’innovazione italiano continua anche all’estero, come prova il Padiglione Italia realizzato all’Expo di Dubai, ha detto ancora Di Maio. “Iniziative come quella di oggi sono funzionali a promuovere il mondo dell’innovazione anche all’estero, e l’Expo di Dubai ne è una prova concreta”, ha aggiunto Di Maio, secondo il quale il Padiglione Italia si è configurato come un “hub dell’innovazione sostenibile”, in linea con i temi della transizione ecologica. “Abbiamo avviato un percorso che ci porterà a rafforzare i finanziamenti al mondo dell’innovazione italiano”, ha detto ancora il ministro, osservando che “per la prima volta” dalla creazione del G20 è stato organizzato un evento dedicato all’innovazione. Cinque gli ambiti principali su cui si sono confrontati i partecipanti: la clean tech, l’intelligenza artificiale, l’Internet delle cose, il futuro della mobilità e quello della sanità.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram