G20, ministra francese Moreno: “Uguaglianza di genere possibile con emancipazione donne”

Lo ha detto ad “Agenzia Nova” la ministra per le Pari opportunità francese

Non c’è alcun Paese oggi al mondo che può far finta di avere una “vera uguaglianza di genere”, per questo motivo serve contrastare la violenza di genere e dare una reale possibilità di emanciparsi a le donne. Lo ha detto ad “Agenzia Nova” la ministra per le Pari opportunità francese, Elisabeth Moreno, a margine della conferenza G20 sull’empowerment femminile che si tiene oggi a Santa Margherita Ligure.



“Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha stabilito che l’uguaglianza di genere è al centro del suo mandato tramite due pilastri: la violenza contro le donne e il rafforzamento delle condizioni professionali ed economiche delle stesse. Perché se non proteggi le donne dalla violenza domestica e dalla violenza sessuali e se non dai loro i mezzi economici per prendere in mano il proprio destino, noi non risolveremo mai questo problema di diseguaglianza”, ha dichiarato. Secondo la ministra sono necessari alcuni interventi: “Educare le nostre ragazze in modo che possano fare gli studi che vogliono e avere più donne nel campo delle scienze, matematica e ingegneria”, in quanto è interesse della Francia cercare di avere “tutti i talenti sia tra gli uomini che tra le donne per riprendere in mano il futuro”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS