Germania: la socialdemocratica Baerbel Bas è la nuova presidente del Bundestag

Bas, che appartiene alla corrente di sinistra della SpD, ha ottenuto 576 dei 724 voti validi, pari al 79,6 per cento

Baerbel Bas - Germania -Bundestag

La deputata del Partito socialdemocratico tedesco (SpD) Baerbel Bas è stata eletta presidente del Bundestag, che oggi tiene la seduta inaugurale della 20ma legislatura. Come riferisce il quotidiano “Frankfutrter Allgemeine Zeitung”, Bas, che appartiene alla corrente di sinistra della SpD, ha ottenuto 576 dei 724 voti validi, pari al 79,6 per cento. Contro hanno votato 90 deputati, mentre 58 si sono astenuti. “Accetto la scelta con tutto il mio cuore”, ha dichiarato la presidente del Bundestag. Nata nel 1968 a Walsum, oggi quartiere di Duisburg in Nord Reno-Vestfalia, Bas appartiene alla corrente di sinistra della SpD e, se eletta, succederà nell’incarico di presidente del Bundestag a Wolfgang Schaeuble, esponente dell’Unione cristiano-democratica. Al vertice del parlamento federale Bas succede a Wolfgang Schaeuble, esponente dell’Unione cristiano-democratica (Cdu) in carica dal 2017. Eletto per la prima volta al Bundestag nel 1972, ministro dell’Interno dal 1989 al 1991 e delle Finanze dal 2009 al 2017, Schaeuble ha lasciato la presidenza del parlamento federale sottolineando l’importanza dell’assemblea. In particolare, per Schaeuble il Bundestag è il luogo delle discussioni di una diversità di opinioni, ma i conflitti devono essere portati avanti “in maniera equa e secondo le regolo, con passione ma anche con serenità”. Secondo l’ormai ex presidente del Bundestag, la contraddizione è fondamentale nel dibattito politico, che non deve limitarsi alla ricerca di un minimo comun denominatore. “Dobbiamo osare”, ha quindi evidenziato Schaeuble.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS