Gli Usa attingeranno alle riserve petrolifere strategiche

Il dipartimento dell’Energia metterà a disposizione 50 milioni di barili di petrolio

greggio-petrolio usa

La Casa Bianca ha confermato che gli Stati Uniti attingeranno alle riserve strategiche di petrolio per compensare l’aumento dei prezzi del carburante, così come anticipato da fonti stampa.



Il dipartimento dell’Energia, si legge in una nota della Casa Bianca, metterà a disposizione 50 milioni di barili di petrolio della Riserva strategica per ridurre i prezzi per i cittadini statunitensi e fare fronte al disallineamento tra la domanda dopo la pandemia e l’offerta.

Questa misura, prosegue il comunicato, sarà presa in parallelo con altri importanti Paesi consumatori di energia tra cui Cina, India, Giappone, Corea del Sud e Regno Unito.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram