I sindaci al governo: “Obbligo dell’uso della mascherina all’aperto nel periodo natalizio”

Il presidente Anci Decaro: "Abbiamo fatto richiesta durante la cabina di regia di mercoledì scorso"

covid

Durante la cabina di regia di mercoledì, “abbiamo chiesto al governo di valutare se c’è la possibilità di rendere obbligatorio l’uso della mascherina all’aperto” su tutto il territorio nazionale dal 6 dicembre al 15 gennaio. Lo ha detto il sindaco di Bari e presidente dell’Associazione nazionale Comuni italiani (Anci) Antonio Decaro, intervenendo a “Un giorno da pecora” su Rai Radio 1. Decaro ha spiegato come una disposizione in tal senso sarebbe utile “per preservare il Natale e viverlo in maniera diversa rispetto all’anno scorso, senza restrizioni, se dovesse peggiorare ancora la situazione del Covid”.



Resta caldo il tema dell’obbligo vaccinale, a tal proposito il titolare del ministero della Salute ha aggiunto “è una valutazione che si può fare, ma noi abbiamo valutato che le misure assunte sono già molto robuste e significative. Se stiamo meglio rispetto ad altri Paesi è soprattutto grazie ai numeri della camp di vaccinazione e alla gradualità con cui abbiamo deciso il rilascio delle misure restrittive”. Intanto, l’efficacia dei vaccini, è ben chiara anche nella sintomatologia comparsa nel paziente zero Omicron. “Sono soddisfatto di essermi vaccinato, perché il vaccino nel nostro caso ha funzionato in maniera egregia. Considerati i sintomi blandi miei e della mia famiglia, che è stata contagiata e comprende persone tra gli 8 e gli 81 anni, posso dire che l’infezione si è manifestata solo in modo lieve”, ha aggiunto il manager che rende noto di essere in isolamento e monitorato in maniera assidua da medici e autorità sanitarie” ha spiegato ieri l’uomo.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS