Il ministro degli Esteri tedesco conferma i negoziati tra Germania e Stati Uniti sul Nord Stream 2

Maas ha dichiarato che sono in corso negoziati sul gasdotto russo tedesco in completamento nel Mar Baltico

Nord Stream 2

Il ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, ha confermato i negoziati in corso a Washington tra Germania e Stati Uniti sul Nord Stream 2, il gasdotto russo tedesco in completamento nel Mar Baltico. A margine della videoconferenza dei ministri degli Esteri degli Stati parte della Nato, Maas ha dichiarato che “negoziati sono in corso tra il governo tedesco e l’amministrazione degli Stati Uniti a Washington” sul Nord Stream 2.



Nei colloqui, la Germania “non tiene soltanto conto” della decisione del presidente degli Usa, Joe Biden, di non sanzionare l’operatore del progetto, Nord Stream 2 AG. Per Maas, infatti, il governo tedesco ha “interesse a trovare un sentiero comune” con gli Stati Uniti al fine di risolvere la controversia sul gasdotto russo-tedesco. Al riguardo, il ministro degli Esteri tedesco ha dichiarato che alla fine si troverà una soluzione e la Berlino sostiene il dialogo con Washington sulla questione. Tuttavia, come sottolineato da Maas, tale risultato “non sarà di certo rapido né potrebbe essere ottenuto con facilità”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram