Ministro dei Trasporti dell’Uganda scampa a tentato assassinio, morta la figlia e l’autista

Katumba Wamala, è stato ferito a colpi di arma da fuoco da uomini armati

uganda

Il ministro dei trasporti dell’Uganda, Katumba Wamala, è stato ferito a colpi di arma da fuoco da uomini armati mentre si trovava in auto nei pressi di casa sua, nella capitale Kampala, mentre la figlia e l’autista sono rimasti uccisi. Lo ha confermato a “Nbs Tv” il portavoce dell’esercito.



Secondo le informazioni disponibili, l’auto sarebbe stata crivellata da sette colpi, in quello che appare un tentativo di omicidio. Gli uomini armati hanno assalito il ministro ed ex comandante dell’esercito a bordo di motociclette. Nell’aprile del 2017 l’ex portavoce della polizia Andrew Felix Kaweesi è stato assassinato in modo simile, mentre nel giugno del 2018 un politico e sostenitore del presidente Yoweri Museveni, Ibrahim Abiriga, è stato ucciso vicino a casa sua.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram