Il numero crescente di single in Cina dà un impulso ai consumi

Si prevede che il numero di adulti single che vivono da soli in Cina raggiungerà i 100 milioni entro la fine del 2021

cina

Il numero crescente di single in Cina sta diventando un fattore trainante dei consumi. I dati del ministero degli Affari civili e dell’Ufficio nazionale di statistica mostrano che il numero di adulti non sposati in Cina ha raggiunto i 240 milioni nel 2018, e di questi oltre 77 milioni vivono da soli. Si prevede che il numero di adulti single che vivono da soli in Cina raggiungerà i 100 milioni entro la fine del 2021. I pasti monoporzione, gli Internet cafè e le cabine per il karaoke su misura per una persona sono sempre più diffusi.



Nelle città di primo livello come Pechino, gli appartamenti progettati appositamente per le persone single, dalla superficie di circa 30 metri quadri, stanno diventando sempre più richiesti. “L’economia dei single non solo ha stimolato un modello di consumo e una cultura nuova, ma ha anche arricchito il mercato dei consumatori e accelerato il suo aggiornamento”, ha detto Wang Zhongwu, professore presso il dipartimento di filosofia e sviluppo sociale dell’Università di Shandong.

 



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram