Il numero di telefono privato del primo ministro Boris Johnson sul web per oltre 15 anni

E' quanto riportano diverse fonti della stampa britannica

Boris Johnson - Regno Unito

Il numero di telefono privato del primo ministro britannico, Boris Johnson, sarebbe stato liberamente accessibile sul web per oltre 15 anni. E’ quanto riportano diverse fonti della stampa britannica. Il contatto telefonico di Johnson era infatti elencato in coda a un comunicato stampa quando era ancora il ministro dell’Istruzione ombra del Partito conservatore nel 2006, e il documento è rimasto liberamente accessibile sul web sino a oggi. Non risulta, peraltro, che il primo ministro abbia cambiato il suo numero di telefono da allora, e infatti diversi funzionari avevano fatto presente a Johnson che sarebbe stato opportuno modificare il suo contatto telefonico in seguito a crescenti preoccupazioni derivanti dal numero di persone che lo avevano contattato direttamente in tempi recenti.



Downing Street si è finora rifiutata di commentare la questione. Vari tentativi di contattare telefonicamente il primo ministro, effettuati nella serata di ieri, non hanno portato ad alcun risultato: il numero risulta “non raggiungibile”, ma altre prove sembrano suggerire che il numero di telefono squillasse prima di giovedì. L’utilizzo del suo telefono personale da parte del primo ministro è stato al centro dell’attenzione dopo la rivelazione di alcuni controversi scambi di messaggi con l’imprenditore, James Dyson, e il principe saudita, Mohammed bin Salman.

 



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram