Il Regno Unito riconsidera “tariffe verdi” per l’energia elettrica

Al momento le compagnie energetiche possono proporre tariffe così chiamate

regno unito - vaccino - covid

Il governo del Regno Unito riconsidererà le “tariffe verdi” per l’energia elettrica al dettaglio a causa della preoccupazione che le imprese dell’energia sovradimensionino i benefici dei prodotti offerti. Secondo i dati dell’esecutivo, sono nove milioni le famiglie che usufruiscono di queste tariffe. La revisione verificherà la trasparenza del sistema e se le regole che disciplinano cosa possa definirsi tariffa verde siano adeguate.



Al momento le compagnie energetiche possono proporre tariffe così chiamate anche se una parte dell’energia fornita deriva da fonti fossili, a patto che questo sia controbilanciato dall’acquisto di certificati di energia rinnovabile.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram