Incontro tra Biden e Putin, fonti stampa indicano Ginevra come sede del summit

È quanto riferito da una fonte dell’amministrazione presidenziale statunitense a “Politico”

biden

I presidenti di Stati Uniti e Russia, Joe Biden e Vladimir Putin, probabilmente terranno il loro primo vertice il mese prossimo a Ginevra, in Svizzera. È quanto riferito da una fonte dell’amministrazione presidenziale statunitense a “Politico”. La data esatta del vertice non è stata riferita, ma si prevede che si terrà più o meno nello stesso periodo in cui Biden sarà in visita in Europa a metà giugno per incontrare i leader della Nato e del G7. L’organizzazione del vertice tra Biden e Putin, tuttavia, resta ancora incerta a livello di canali ufficiali e i piani potrebbero cambiare. Ieri il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha affermato che il Cremlino sarebbe propenso ad accettare l’invito di Biden a incontrare Putin. Sono sempre di più le indiscrezioni che riportano Ginevra come sede del vertice: per primo lo ha fatto sapere il quotidiano russo “Kommersant”, mentre ieri dello stesso avviso è sembrato il giornale svizzero “Tages-Anzeiger”.

Intanto ieri, proprio a Ginevra, si sono incontrati il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolaj Patrushev e il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan. Secondo quanto riferito dall’ufficio stampa del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa, “Patrushev e Sullivan hanno tenuto dei colloqui su varie questioni di sicurezza, che sono diventate un logico proseguimento dei colloqui che hanno avuto luogo il 19 maggio a Reykjavik, in Islanda, tra il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, e il segretario di Stato Usa, Antony Blinken”, si legge in un comunicato.

 

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram