India: Modi in Italia e Regno Unito dal 29 ottobre al 2 novembre per G20 e Cop26

Il premier avrà anche colloqui bilaterali, a cominciare da quello col presidente del Consiglio Draghi

modi

Il primo ministro dell’India, Narendra Modi, sarà in viaggio ufficiale in Italia, a Roma, e nel Regno Unito, a Glasgow, dal 29 ottobre al 2 novembre per partecipare prima al 16mo vertice del G20 e poi alla 26ma Conferenza delle parti (Cop26) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. Lo riferisce un comunicato del ministero degli Esteri indiano. Per Modi sarà l’ottava partecipazione a un summit dei leader del G20, gruppo che l’India presiederà per la prima volta nel 2023. Il titolo scelto dalla presidenza italiana è “People, Planet, Prosperity”: la ripresa dopo la pandemia e il rafforzamento della governance globale, il cambiamento climatico e la transizione energetica, lo sviluppo sostenibile e la sicurezza alimentare saranno i temi in discussione. Il premier indiano avrà anche colloqui bilaterali, a cominciare da quello col presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi.



A Glasgow Modi interverrà alla Cop26, in programma dal 31 ottobre al 12 novembre, su invito del primo ministro britannico, Boris Johnson. Il Regno Unito presiede la Conferenza insieme all’Italia. Il primo e il 2 novembre è in programma la sessione dei leader, alla quale sono attesi i capi di Stato e di governo di oltre 120 Paesi. L’attuazione delle linee guida e degli obiettivi dell’Accordo di Parigi, la mobilitazione di finanziamenti per l’azione sul clima, le misure per l’adattamento al cambiamento climatico, lo sviluppo e il trasferimento tecnologico saranno i temi del dibattito. Anche a Glasgow Modi avrà colloqui bilaterali, tra i quali quello con Johnson.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram