Indonesia: almeno 13 morti per eruzione vulcano Semeru

Lo riferisce la protezione civile locale segnalando che altre 97 persone riportano ferite

semeru vulcano indonesiaù

Almeno 13 persone sono morte a seguito dell’eruzione del vulcano Semeru, cima più alta dell’isola di Java, in Indonesia. Lo riferisce la protezione civile locale segnalando che altre 97 persone riportano ferite, 41 delle quali da ustioni. L’eruzione, le cui spettacolari immagini sono riprodotte in rete, ha ricoperto di cenere almeno undici villaggi nella provincia di Lumajang, arrecando – tra le altre cose – danni ad abitazioni, strade e allevamenti. Le autorità hanno inviato confezioni di cibo pronto, coperte e materassi, tendoni per ospitare i rifugiati e circa ventimila mascherine per filtrate le particelle vulcaniche. L’eruzione ha di fatto interrotto i collegamenti tra la città collinare di Malang e la provincia di Lumajang. Nella notte inoltre, un terremoto di magnitudo 5.3 è stato avvertito nella provincia orientale di Papua, isola lontana da Java, senza al momento causare danni.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram