Iran: sisma nella provincia meridionale di Hormozgan, due morti e almeno 27 feriti

Le due scosse, rispettivamente di magnitudo 6.4 e 6.3 sono avvenute nel primo pomeriggio

terremoto iran

E’ di due morti e 27 feriti il bilancio parziale delle due forti scosse di terremoto che hanno colpito la provincia di Hormozgan, nel sud dell’Iran, non lontano dalla città portuale di Bandar Abbas. Le due scosse, rispettivamente di magnitudo 6.4 e 6.3 sono avvenute nel primo pomeriggio a circa 90 secondi di distanza l’una dall’altra. Le immagini diffuse dai media iraniani mostrano abitazioni crollate e scene di panico nelle strade. Diversi edifici sono crollati nell’importante città portuale di Bandar-Abbas, dove gran parte della popolazione è scesa in strada, ha annunciato il governatore della città Azizollah Konari. I terremoti sono stati avvertiti nelle vicine province di Kerman e Fars e anche al di là del Golfo Persico in particolare a Dubai e sulla costa orientale dell’Arabia Saudita.



Leggi anche altre notizie su Nova News

Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram