Isole Covid free necessarie per competere con altri siti del Mediterraneo

Lo ha detto il vicepresidente della giunta regionale della Campania Fulvio Bonavitacola

bandiere blu

“Il quadro si è modificato perché sono stati lasciati ideologismi e propaganda. L’immagine di voler negare dosi alle persone fragili in favore del vitellone di Capri era davvero da ridere”. Lo ha detto il vicepresidente della giunta regionale della Campania Fulvio Bonavitacola commentando a Radio Crc la questione delle isole Covid free. “Non abbiamo mai messo in discussione le dosi a chi ne ha diritto – spiega – Abbiamo posto un tema: il turismo non è un centro commerciale che apre tutto l’anno ma è un’attività concentrata in pochi mesi. Se ci giochiamo questi due mesi salta un anno intero: ci vuole molto a capire una cosa del genere? Che siamo in competizione con altri siti del Mediterraneo?”.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS