Israele: al via il collaudo per la metropolitana leggera costruita dalla Cina

Lo riferisce Nta - Metropolitan Mass Transit System, la società israeliana responsabile della progettazione e costruzione del sistema di trasporto metropolitano

La prima metropolitana leggera di Tel Aviv, costruita dalla Cina, è stata sottoposta a collaudo con un treno prodotto dalla compagnia cinese Crrc Changchun Railway Vehicles. Lo riferisce Nta – Metropolitan Mass Transit System, la società israeliana responsabile della progettazione e costruzione del sistema di trasporto metropolitano. La linea attraverserà 34 stazioni (24 in superficie e 10 sotterranee) lungo 24 chilometri, e avrà una capienza massima di 500 passeggeri. Con una frequenza di viaggio prevista in un treno ogni 3,5 minuti, la ferrovia attraverserà cinque città nelle aree più congestionate dell’area metropolitana di Tel Aviv, nel centro del Paese. La costruzione dei tunnel, delle stazioni e dei binari della metropolitana leggera, così come i sistemi elettrici e di comunicazione, sono stati eseguiti dalla China Civil Engineering Construction Corporation (Ceecc) e dalla sua partner cinese Crtg-eeb, insieme alle società israeliane Solel Boneh e Danya Cebus.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS