La Bielorussia riprende la fornitura di elettricità verso l’Ucraina

Secondo il ministero dell'Energia di Minks "le esportazioni sono conformi al contratto concluso fra i due Paesi"

Il ministero dell’Energia bielorusso ha confermato che Minsk ha ripreso le forniture di energia elettrica all’Ucraina e che le esportazioni sono conformi al contratto concluso fra i due Paesi. “La Bielorussia ha ripreso le forniture di energia elettrica all’Ucraina a partire dal 21 novembre. L’energia viene esportata in conformità con il contratto di novembre”, ha affermato il ministero.



Mercoledì scorso le autorità della Bielorussia avevano dichiarato che le forniture di energia elettrica all’Ucraina sarebbero state sospese da giovedì e la possibilità di riprenderle sarebbe stata considerata “tenendo conto delle capacità tecniche”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram