La Camera dei deputati del Cile approva mozione di impeachment contro Pinera

Passata con 78 voti favorevoli, 67 contrari e tre astensioni verrà inviata adesso all'esame del Senato

Sebastian pinera - Cile

La Camera dei deputati del Cile ha approvato oggi in prima lettura una mozione di impeachment nei confronti del presidente Sebastian Pinera, accusato di un presunto conflitto di interessi in base all’inchiesta giornalistica dei “Pandora Papers”. La mozione – passata con 78 voti favorevoli, 67 contrari e tre astensioni al termine al termine di una seduta protrattasi per oltre 24 ore -, verrà inviata adesso all’esame del Senato. Il deputato dell’opposizione, Jaime Naranjo, è stato protagonista di un discorso record di oltre 15 ore che ha permesso all’opposizione di raggiungere la maggioranza dei voti.



Passata la mezzanotte hanno fatto il loro ingresso in aula altri due membri dell’opposizione che dovevano scontare un periodo di isolamento preventivo Covid come contatti diretti di un contagio. “E’ un momento storico, è stato possibile solo grazie all’unità dell’opposizione”, ha commentato Naranjo al termine della votazione.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram