La portaerei cinese Shandong in navigazione nel Mar Cinese Meridionale

Lo ha reso noto il capo della Marina dell'Esercito popolare di liberazione cinese

shandong

Il gruppo da battaglia della seconda portaerei cinese, la Shandong, sta conducendo una serie di esercitazioni nel Mar Cinese Meridionale, dopo che la prima portaerei della Marina militare cinese, la Liaoning, ha lasciato la regione. Lo ha reso noto il capo della Marina dell’Esercito popolare di liberazione cinese (Epl), Gao Xiucheng.



“L’esercitazione prevede una serie regolare di manovre organizzate sulla base del programma di lavoro annuale ed è completamente legittima e legale”, ha detto Gao, secondo cui le manovre “contribuiranno a rafforzare la capacità dela Marina di salvaguardare la sovranità, la sicurezza e gli interessi di sviluppo della Cina, nonché la pace regionale”.

“Ci auguriamo che il mondo possa guardare alle esercitazioni della Shandong in modo obiettivo e razionale”, perché “la Marina cinese continuerà a organizzare regolarmente esercizi simili in futuro”, ha detto Gao.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram