La Sardegna estende la campagna di vaccinazione anti-Covid ai giovani dai 12 anni in su

Dal 29 giugno, a partire dalle ore 12, i nati dal 2005 al 2009, potranno prenotarsi per la prima somministrazione

vaccini vaccino

La Regione estende la campagna di vaccinazione anti-Covid ai giovani dai 12 anni in su. Dal 29 giugno, a partire dalle ore 12, i nati dal 2005 al 2009, così come da indicazione della struttura commissariale per l’emergenza, potranno prenotarsi per la prima somministrazione attraverso il sistema di Poste Italiane, via web all’indirizzo prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, tramite il Call Center all’800.009.966 tutti i giorni dalle 8 alle 20, dagli Atm degli uffici postali e tramite i portalettere. A oggi in Sardegna sono 805mila le prenotazioni confermate, di cui 442 mila per la prima somministrazione. In Sardegna il 54 per cento della popolazione ha ricevuto la prima somministrazione e il 29,4 per cento ha completato l’intero ciclo vaccinale. Secondo gli ultimi dati, martedì scorso sono state inoculate 19.238 dosi e ieri, nell’isola, sono state consegnate 88 mila dosi di vaccino Pfizer.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram