Lalli (Federturismo) a Nova: “Buone prospettive di crescita per il settore”

Il piano vaccini contro il Covid-19 sta dando le risposte sperate, la ripresa è possibile

federturismo turisti settembre

Le prospettive del settore del turismo “sono buone: il piano vaccini sta dando le risposte che tutti ci auguravamo, quindi a differenza dello scorso anno – quando dopo un’estate abbastanza soddisfacente siamo corsi a richiudere tutto proprio in questo periodo – ora possiamo dire con una certa sicurezza che invece ciò non si ripeterà”. Lo ha detto ad “Agenzia Nova” la presidente di Federturismo Confindustria, Marina Lalli. “Questo – ha spiegato – ci fa essere un pochino più tranquilli. Naturalmente, la batosta che abbiamo preso è molto forte. I settori che hanno lavorato” nei mesi estivi, “che sono stati prevalentemente quelli della ricezione di mare e di montagna, hanno lavorato bene. Altri settori, invece – ha osservato – purtroppo non hanno” potuto e “stanno ricominciando a lavorare adesso. Mi riferisco all’intrattenimento, agli eventi, ai convegni. Questi settori si stanno rimettendo in moto adesso, con ottimismo perché si vede la possibilità di lavorare”.



Per i prossimi mesi, ha continuato Lalli, “le prospettive sono di risalita di numeri dei viaggiatori e di partecipanti agli eventi, quindi sicuramente di crescita. Però – ha precisato – con le grandi cautele del caso, derivanti dal fatto che le casse delle aziende sono comunque ancora in forte sofferenza: sono molto in bilico. Serve poco per mandare un’azienda in problemi seri e, da questo punto di vista, ci auguriamo che quell’aiuto finanziario che era stato dato con il decreto uscito ad aprile 2020 si possa in qualche modo replicare, con aiuti che possono essere non solo crediti di imposta, ma anche iniezioni di alleggerimento dei mutui contratti”, oltre che “di rate da pagare con diluizioni più lunghe invece che con scadenze più brevi. Adesso – ha concluso – abbiamo tutti beneficiato della moratoria, ma la data per ricominciare a pagare le rate, incluse quelle della moratoria, si avvicina”.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram