Latina: cinque arresti in un clan criminale indiano

Il capo del gruppo criminale nei giorni scorsi aveva ucciso a sprangate un uomo mentre festeggiava la nascita di suo figlio

milano

Questa mattina, i carabinieri della stazione di Campoverde, insieme al Norm di Latina hanno arrestato 5 persone, tutti indiani, tra Aprilia, Velletri e Roma, accusati di rapina in concorso, lesioni aggravate, tentata violenza privata aggravata, danneggiamento in concorso, minacce ai danni di connazionali. Dei 5, 2 sono andati agli arresti domiciliari e 3 sono stati condotti in carcere. Il capo del gruppo criminale arrestato oggi era già stato sottoposto, nei giorni scorsi, ad una misura cautelare per aver partecipato a un raid a Borgo Montello lo scorso 31 ottobre e aver ucciso a sprangate un uomo, Jagsheer Sumail, di 29 anni, mentre festeggiava la nascita di suo figlio.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS