Libia: presidente della Noc discute con Eni dello sviluppo dei giacimenti a gas offshore

Lo ha riferito la stessa Noc in un post su Facebook

gas gnl

Il presidente della National Oil Corporation (Noc) della Libia, Mustafa Sanallah, ha incontrato ieri a Tripoli il nuovo direttore generale di Eni North Africa, Antonio Baldassarre, l’ex direttore generale della società Abdel Moneim Al Arifi, e il vice direttore generale della filiale nordafricana del Cane a sei zampe, Wanis Al Roymi. Lo ha riferito la stessa Noc in un post su Facebook, spiegando che nell’incontro si è discusso dell’attuazione dei più importanti progetti strategici nel Paese, in particolare per quanto attiene allo sviluppo delle strutture offshore “A&E”, che mirano ad evitare eventuali carenze di quantitativi di gas per rifornire il mercato libico e internazionale. Sanallah “si è congratulato con Baldassarre per aver assunto l’incarico di nuovo direttore generale della società, lodando il ruolo fondamentale svolto da Eni quale partner strategico della Noc, sottolineando la forte partnership, il volume della cooperazione e la profondità dei rapporti tra Corporation ed Eni”.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS