Papa Francesco ha ribadito l’intenzione di visitare la Corea del Nord

Lo ha dichiarato il vescovo sudcoreano Lazarus You Heung-sik, capo della diocesi di Daejeon

Cattolica papa francesco

Papa Francesco ha nuovamente espresso l’intenzione di visitare la Corea del Nord, per esprimere il proprio sostegno alla nazione coreana divisa a seguito della Guerra di Corea (1950-1953). Lo ha dichiarato oggi, 26 aprile, il vescovo sudcoreano Lazarus You Heung-sik, capo della diocesi di Daejeon, che la scorsa settimana ha ottenuto udienza dal Papa al Vaticano. Il vescovo ha dichiarato che il Papa vorrebbe visitare la Corea del Nord in occasione del 70mo anniversario della separazione tra le due Coree, e che è pronto a farlo se i necessari preparativi verranno ultimati. L’ipotesi di una visita papale a Pyongyang ha guadagnato terreno nel 2019, nel pieno dei negoziati sulla denuclearizzazione tra il Nord e gli Stati Uniti e a seguito dei summit inter-coreani tra il presidente sudcoreano, Moon Jae-in, e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un. A ottobre 2018 il presidente Moon incontrò papa Francesco, facendo da tramite a un invito verbale inviato da Kim. Dall’ultimo summit tra il leader nordcoreano e l’ex presidente Usa Donald Trump, a febbraio 2019, non risulta però alcun progresso verso la concretizzazione di una visita apostolica nel Nord.



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram