Lussemburgo: il premier Bettel positivo al Covid-19, aveva partecipato al Consiglio Ue

Il primo ministro Xavier Bettel è risultato positivo al coronavirus e si è sottoposto alla misura di autoisolamento

Lussemburgo -Xavier Bettel

Il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel è risultato positivo al coronavirus e si è sottoposto alla misura di autoisolamento. Lo riporta l’ufficio stampa del governo lussemburghese. Secondo quanto riferisce il quotidiano “Luxemburger Wort”, Bettel avrebbe sintomi lievi, fra cui febbre e mal di testa, e ora resterà a casa per i prossimi dieci giorni proseguendo comunque la sua attività lavorativa. Bettel ha ricevuto una prima dose del vaccino AstraZeneca all’inizio del mese di maggio. La sua positività giunge due giorni dopo la sua partecipazione al Consiglio europeo a Bruxelles.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram