Marocco: Rabat intende rafforzare aeronautica militare con sei droni turchi

L'esercito marocchino "ha richiesto due droni armati Bayraktar TB2 dalla Turchia dalla società Baykar

Bayraktar TB2 -

Dopo che il Marocco ha ottenuto un primo lotto di 13 droni armati turchi “Bayraktar TB2”, il paese sta per ordinare un nuovo lotto di 6 velivoli dello stesso tipo. Lo ha rivelato il sito web francese “Africa Intelligence”, affermando che l’esercito marocchino “ha richiesto due droni armati Bayraktar TB2 dalla Turchia dalla società Baykar nel pieno delle tensioni nel Sahara occidentale e con il vicino algerino”. La stessa fonte ha indicato che “i piloti marocchini si sono recati lo scorso settembre in Turchia per addestrarsi a pilotare aerei senza pilota turchi armati insieme alle loro controparti del Qatar”.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS