Metropoli

A breve entrerà in vigore la legge regionale che impone a tutte le imprese del settore gioco di stare a una distanza di 500 metri dai luoghi sensibili