Milano: bimba di 2 anni trovata morta a Cisliano, madre piantonata in ospedale

Sconosciute le cause della morte, la piccola non presenta evidenti segni di violenza sul corpo

Milano

Una bambina italiana di 2 anni è morta per cause ancora da accertare all’interno di un appartamento a Cisliano, in provincia di Milano, dove si trovava insieme alla madre di 41 anni. Poco dopo l’una di domenica notte i Carabinieri della compagnia di Abbiategrasso sono intervenuti insieme ai soccorritori del 118 in un’abitazione, in cui hanno fatto accesso dalla finestra perché era chiusa dall’interno. Una volta in casa, i militari dell’Arma hanno trovato il corpo della piccola senza vita e la mamma, in stato di incoscienza, con delle ferite al braccio.



Sconosciute le cause del decesso della piccola

La donna è stata trasportata all’ospedale di Magenta, dove si trova piantonata dai Carabinieri. Sul posto, oltre ai Carabinieri del nucleo Investigativo e della compagnia Abbiategrasso (Milano) erano presenti il pm di di Pavia, Roberto Vincenzo Oreste Valli, ed il medico legale. “Al momento – riferisce in una nota l’Arma – non sono note le cause della morte della minore, che non presenta evidenti segni di violenza sul corpo”.

++ Seguono aggiornamenti ++



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram