Milano: due fermi per le aggressioni di Capodanno in piazza Duomo

I due sono stati portati nelle carceri di Milano e Torino

polizia

Sono stati eseguiti, nelle scorse ore, due fermi nei confronti di due presunti responsabili delle aggressioni sessuali avvenute la notte di Capodanno in piazza Duomo a Milano. I due giovani fermati – perquisiti ieri mattina insieme ad altre 16 persone – sono residenti nelle province di Milano e di Torino.



I due fermati sono coinvolti l’uno nella violenza sessuale di gruppo nei confronti di due giovanissime donne e nella rapina di una, l’altro nella violenza di gruppo di quattro ragazze e nella rapina di una di esse. I due sono stati portati nelle carceri di Milano e Torino tenendo conto della sussistenza del pericolo di fuga per entrambi.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram