Mondo di Mezzo: Carminati condannato a 10 anni, per Buzzi 12 anni e 10 mesi

Appello bis. Il presidente Picazio ha pronunciato la sentenza dopo circa 4 ore di camera di Consiglio

carminati

La Corte d’Appello di Roma ha condannato Salvatore Buzzi a 12 anni e dieci mesi di carcere, mentre Massimo Carminati a dieci anni. Il presidente della prima corte d’appello di Roma Tommaso Picazio ha pronunciato la sentenza dopo circa 4 ore di camera di Consiglio.



Una sentenza rivista dopo che la corte di Cassazione non riconoscendo l’aggravante mafiosa, ha escluso il carattere degli atti criminali, nonostante un’iniziale conferma nel 2015 e trasformando il nome mediatico del processo da “Mafia Capitale” a “Mondo di Mezzo”, chiedendo alla corte d’appello un nuovo processo per rideterminare le pene. Nel primo processo Buzzi era stato condannato a 19 anni di reclusione mentre Massimo Carminati a 20 anni.

Condanne Carminati e Buzzi, il commento di Raggi

“Oggi sentenza appello bis su Mondo di Mezzo. Noi abbiamo ricostruito sistema virtuoso e trasparente sulle macerie di Mafia Capitale. Lo so: sono scomoda per chi preferiva quei giochetti, gli inciuci e il malaffare. Ma io non permetterò che si ritorni indietro” ha scritto in un post su Twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi. “Avanti a testa alta” ha aggiunto ancora la prima cittadina della Capitale.



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram