Mottarone: rimozione della cabina, al via l’intervento dei vigili del fuoco

A intervenire sono i vigili del fuoco, che hanno iniziato a costruire una struttura in tubi d'acciaio nell'area in cui sorgono i resti della funivia

Mottarone

E’ partita ieri, sulla montagna del Mottarone (Vco), l’opera di preparazione alla rimozione della cabina che il 23 maggio scorso precipitò provocando la morte di 14 persone. A intervenire sono i vigili del fuoco, che hanno iniziato a costruire una struttura in tubi d’acciaio nell’area in cui sorgono i resti della funivia. Questa struttura permetterà, nei prossimi giorni, di stabilizzare e successivamente rimuovere la cabina con un elicottero.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram