Napoli: coltellate per un posto auto, 17enne in manette con padre e madre

I tre sono stati arrestati, il minore è ospite della comunità di accoglienza ai Colli Aminei mentre i genitori sono stati trasferiti a Poggioreale e a Pozzuoli

accoltellamento - coltello

Coltellate a una donna per un posto auto, arrestato un 17enne a Marano di Napoli, con lui in manette anche altre due persone, padre e madre. Tutti e tre sono incensurati. L’episodio sarebbe scaturito da un litigio per un posto auto. La lite qualche ora dopo sarebbe stata rinfocolata da un ulteriore scambio tra la vittima, una 34enne e la madre dell’aggressore di 38 anni. In quel frangente il 17enne avrebbe estratto il coltello colpendo per quattro volte la donna. I tre sono stati arrestati, il minore è ospite della comunità di accoglienza ai Colli Aminei mentre i genitori sono stati trasferiti a Poggioreale e a Pozzuoli. La vittima è stata ricoverataall’ospedale di Pozzuoli, la prognosi è riservata ma le condizioni sarebbero stabili.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS